Ernesto Paolozzi

Ti trovi in: Home » Recensioni » Benedetto Croce. La logica del concreto e il dovere della libertà. (Aracne, Napoli, 2015)
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Benedetto Croce. La logica del concreto e il dovere della libertà. (Aracne, Napoli, 2015)

E' in libreria il nuovo volume di Ernesto Paolozzi "Benedetto Croce. La logica del concreto e il dovere della libertà", Aracne Editore. Con prefazione di Giuseppe Gembillo.


Il volume delinea un profilo del pensiero di Croce fornendo, accanto ad una chiara esposizione della complessa opera del filosofo una interpretazione in senso metodologico nel confronto con il dibattito filosofico contemporaneo. Dall'estetica alla logica, dalla filosofia della pratica alla concezione della storia come pensiero e come azione, fino alle ultime riflessioni sulla vitalità, si disegna un itinerario di estrema attualità. L'autore propone il metodo critico-dialettico come superamento della crisi alla quale il razionalismo tecnicistico e riduzionista da un lato, e lo scetticismo relativistico dall'altro, hanno irrimediabilmente precipitato il pensiero contemporaneo.

Chiedi informazioni Stampa la pagina