Edizioni “Libro Aperto”, Ravenna, 2010

Da Croce, attraverso le suggestioni dei maggiori esponenti del liberalismo del Novecento. Il liberalismo si sostanzia dell’impegno etico-politico e della responsabilità dell’individuo e si fonda sull’idea che non esistono principii assoluti, tranne il principio di libertà che, per sua natura, non ammette assoluti.