Le scelte del PD e l’antipolitica

Alle ultime elezioni comunali, la stragrande maggioranza degli elettori del Partito democratico ha votato per de Magistris. Una buona parte aveva scelto di votarlo anche al primo turno perché deluso dalle polemiche interne al partito. Ed è questo il dato rilevante,...

Politica in Campania

Instabilità e beghe, la politica annaspa Cambieranno gli equilibri politici in Campania dopo la dura rottura fra Fini e Berlusconi? Certo che muteranno. Non sappiamo quanto i finiani potranno incidere, a breve, sulla tenuta dei governi locali di centrodestra. Ma ciò...

Senza Pd non c’è reale alternativa

Il voto a Napoli e a Milano Potrebbe essere utile, per il nostro futuro politico, mettere a confronto il voto di Napoli e Milano. Luigi de Magistris è stato votato per protesta? Certo, ma non solo. Per protesta nei confronti delle vecchie amministrazioni e del Pd ma...

La sinistra con le primarie

La sinistra e le primarie: dalla demagogia alla democrazia. Una buona e una cattiva notizia per la sinistra napoletana. Il gruppo consiliare regionale del Pd ha, a mio avviso molto opportunamente, proposto le primarie per l’indicazione dei parlamentari ove non si...

Democrazia e partecipazione

Partecipare: regole per l’uso democratico Anche nel Pdl di Berlusconi cresce l’insofferenza verso quella mancanza di partecipazione che rende la nostra democrazia sempre più debole e asfittica. Non solo a livello locale, come qui in Campania, ma anche per...