La rivoluzione ingenerosa

 I – La rivoluzione ingenerosa Il Crollo    Nel 1989 Giulio Andreotti, il più longevo uomo politico italiano (alla ribalta sin dagli anni della Costituente), guida il governo con l’appoggio del suo partito, la Democrazia Cristiana, dei socialisti riformisti di...

Le scelte del PD e l’antipolitica

Alle ultime elezioni comunali, la stragrande maggioranza degli elettori del Partito democratico ha votato per de Magistris. Una buona parte aveva scelto di votarlo anche al primo turno perché deluso dalle polemiche interne al partito. Ed è questo il dato rilevante,...

Quanta destra c’è nella sinistra

Quanta destra c’è nella sinistra E’ un gran bene che, nella discussione aperta sull’identità della sinistra, intervenga un giovane democratico, il segretario Marco Sarracino. Fra i drammi della sinistra, infatti, c’è la mancanza di appeal, di...

Abolire gli assessorati alla cultura?

 Ricerca seria e feste di piazza Ha ancora  senso finanziare con denaro pubblico gli assessorati alla cultura? Non sarebbe meglio ripensare a fondo la loro funzione o, come pure qualcuno ha sostenuto, addirittura abolirli? L’ amara vicenda della crisi...