Chi seleziona la classe dirigente?

La formazione della classe dirigente è la cosa più misteriosa della storia. Il dibattito sull’associazionismo innescato dalla proposta di costituire una associazione culturale e politica di ispirazione bassoliniana non accenna ad affievolirsi, sul nostro come su altri...

Cattaneo, il federalismo e le interpretazioni antimeridionali.

Cattaneo, il federalismo e le interpretazioni antimeridionali. Duecento anni fa nasceva Carlo Cattaneo, il fondatore della notissima rivista “Politecnico”, il pensatore che passa, in molti settori della cultura italiana, per essere il contrario di quello...

Calcio Napoli

Banco e Calcio Napoli accordi importanti La fusione di grandi aziende, la concentrazione crescente di banche e Istituti finanziari, il continuo mescolarsi di interessi economici di tutti i tipi, sono il segno costitutivo della nostra epoca e, per la grandezza stessa...

Federalismo come strumento non come valore

Attenzione il federalismo non è un valore ma un semplice strumento Solo pochi mesi fa si discuteva sulla portata politica e sociale della cosiddetta stagione dei sindaci. E nelle ultime tornate amministrative, attorno ai tre sindaci più importanti d’Italia,...

Capitalismo e classe dirigente

Alcune riflessioni crociane su politica capitalismo e classe dirigente. Perché non possiamo non dirci cristiani, il noto saggio che Croce scrisse nel 1942 in implicita polemica col saggio di Russell Perché non sono cristiano, è stato al centro di molte discussioni...

Democrazia e giustizia

Quale giustizia è più democratica La democrazia può vivere senza simboli, retorica, cerimoniale, spettacolarizzazione, cura dell’immagine? Non sono interrogativi banali o scontati. Se ne stanno accorgendo tutti quelli che, con senso della responsabilità, cercano...